Allergie Stagionali: un problema per molti! Niente paura…Ecco alcuni consigli tutti Naturali!!

Le allergie sono una seccatura davvero insistente! L’allergia è una malattia del sistema immunitario caratterizzata da reazioni eccessive portate da particolari anticorpi (reagine o IgE) nei confronti di sostanze abitualmente innocue come ad
esempio pollini (TIPICO IN PRIMAVERA) rilasciato dalle piante e dalle erbe. [http://it.wikipedia.org/wiki/Allergia] .
Queste sostanze, agiscono in questo modo sull’organismo perché esse vengono riconosciute dal sistema immunitario come nemiche che vanno ad attaccare il sistema immunitario. Pertanto si verifica un rilascio di istamina all’ interno del corpo che è poi la causa dei sintomi tanti sintomi fastidiosi. Questi stessi sintomi che possono essere differenti per ogni persona, innocui oppure importanti.Insomma: tutto ciò è da non da sottovalutare.
Ma, oltre ai medicinali classici che aiutano l’individuo a oltrepassare questo periodo nel modo più sano possibile, vi sono anche degli aiuti che offre la stessa Madre Natura… Sono quindi del tutto naturali e senza conseguenze! 
La PRIMAVERA è la più “cattiva” sotto questo punto di vista…In essa si scatena il tutto!
Se per la maggior parte delle persone la Primavera è la stagione maggiormente attesa dell’anno, quella in cui la Natura si apre e rifiorisce, le temperature iniziano a salire e noi tutti ci godiamo le prime giornate di tepore solare in cui abbandoniamo i vestiti pesanti e il freddo accumulato in inverno, per altri non è così.
Ci sono persone che amano e odiano questa stagione: sono coloro che soffrono di allergie stagionali e si vedono costretti a dover lottare con i primi sintomi.
Le allergie sono caratterizzate da una risposta infiammatoria agli allergeni; locale o sistemica. I fenomeni patologici sono essenzialmente riconducibili a contrazione della muscolatura liscia e permeabilizzazione dell’endotelio dei capillari. Tipicamente, questo si traduce nei seguenti sintomi:
  • Naso: rigonfiamento delle mucose nasali starnuti e scolo liquido (rinite allergica).
  • Occhi: arrossamento e prurito della congiuntiva (congiuntivite allergica). Quasi costantemente è un fenomeno di accompagnamento della rinite allergica.
  • Vie aeree inferiori: irritazione, broncocostrizione, attacchi d’asma.
  • Pelle: dermatite allergica come eczemi, orticaria, neurodermite (parzialmente) e dermatite da contatto.
  • Problemi del corpo : diarrea o stitichezza, problemi sessuali e relazionali, rigurgito e a seconda della gravità può causare seri problemi cardiaci.

La risposta allergica sistemica è detta anche “anafilassi”: a seconda del livello di severità, può causare reazioni cutanee, broncocostrizione, edema, ipotensione fino allo shock anafilattico con possibile insorgenza di coma, a volte letale. [http://it.wikipedia.org/wiki/Allergia]
Allergie di stagione: prevenirle con i rimedi naturali Essi potranno rappresentare un valido aiuto. Certo, vi sono casi in cui la medicina specifica è l’unica cura possibile, ma non sempre è così!!! Scopriamo insieme come possiamo difenderci da queste allergie.
  • L’estratto di Ribes Nero (Ribes Nigrum) è senz’altro il più indicato e più specifico tra i rimedi per le allergie stagionali: si assume in dosi consistenti da metà marzo fino alla fine della stagione dei pollini e aiuta a contrastare le infiammazioni procurate dall’inalazione.
  • L’Agrimonia (Agrimonia Eupatoria) è un altro prezioso alleato: stimolante della funzione epatica, risulta ottimale in caso di allergie, sia come rimedio per uso interno sia per uso esterno; in quest’ultimo caso agisce bene su occhi arrossati e gonfi.
  • Per i sintomi da allergia più invasivi, si consiglia di alternare l’estratto di Ribes Nero a quello di Faggio (Fagus Sylvatica), un gemmoderivato potente in grado di frenare il rilascio di istamina.
Interessante per chi soffre di allergie è anche l’utilizzo del fiore di Bach chiamato Beech (il Faggio appunto): per chi conosce i fiori di Bach, saprà che agiscono sugli stati emotivi e Beech è il fiore dell’intolleranza per eccellenza. Assolutamente consigliato per coloro che soffrono di questi sintomi, da abbinare ai rimedi fitoterapici.

Riferimenti: http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/allergie-i-rimedi-di-madre-natura.php
SEGUICI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento: