Cioccolato fondente: un toccasana anche per il sistema cardiovascolare



Le buone nuove per i golosi non sono finite. Dopo che infatti la scienza ha scoperto come il cioccolato sia in grado di far dimagrire, far tornare il buon umore e migliorare le prestazioni sessuali, un nuovo effetto del cacao si rivela al mondo, grazie allo studio di alcuni scienziati olandesi. 

I ricercatori del Top Institute Food and Nutrition e della Wageningen University hanno dimostrato come il cioccolato fondente possa essere utile alle arterie e al benessere del sistema cardiocircolatorio. In particolare, il dolce sarebbe capace, grazie alla presenza di flavanoli,  di ripristinare il giusto grado di flessibilità delle arterie, evitando inoltre che i globuli bianchi si attacchino alle loro pareti e scongiurando così il rischio di arteriosclerosi.
Per giungere alla conclusione, i ricercatori hanno preso in esame un campione di 44 uomini di mezza età, tutti in sovrappeso. Ciascuno di loro è stato invitato ad assumere, per 4 settimane, 70 grammi di cioccolato fondente al giorno: prima uno normale, successivamente uno addizionato con un'alta dose di flavanoli. In tale maniera, i ricercatori volevano scoprire se un maggior numero di sostanze antiossidanti corrispondesse ad un maggior beneficio cardiovascolare. Dati alla mano, i ricercatori hanno rivelato che così non è: piuttosto, una maggiore presenza di flavanoli, rende semplicemente il cioccolato meno appetibile.

Nessun commento:

SEGUICI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...