Difese immunitarie basse: erbe e preparati naturali per rafforzarle

Difese immunitarie basse e malanni tipici della stagione fredda non sono l'accoppiata ideale. Ma per rafforzare il proprio organismo non ci sono solo farmaci e altri preparati da banco
consigliati dalle pubblicità. La Harvard Medical School ha preparato un piccolo prontuario delle erbe che, parola di scienza e medici, possono davvero aiutarci contro influenza e malesseri invernali.


La scienza e i rimedi naturali contro le difese immunitarie basse
Serve però una precisazione. Dimostrare che un'erba o una sostanza dello stesso genere possa rafforzare l'immunità dell'essere umano è un processo complesso e non è detto che, nonostante un alimento o elemento sia efficace per aumentare gli anticorpi, questo valga sempre, per tutti e senza effetti collaterali. Ed è anche vero che ogni fisico risponde, per l'appunto a livello fisiologico, in modo diverso alle singole sostanze. Spiegano da Harvard che, in parole povere, se vostra nonna vi assicura che un certo rimedio l'ha salvaguardata per decenni dal raffreddore, chi siamo noi per metterlo in dubbio? Purtroppo però non è detto che, qualora un team di scienziati si metta a studiare la risposta di un gruppo più ampio di persone ad un certo preparato, questa risposta sia altrettanto positiva. Premesso questo, ecco alcune erbe e elementi che hanno da tempo catalizzato, per le loro proprietà, l'attenzione dei ricercatori negli ultimi anni:


Aloe Vera
Ad oggi, nonostante siano in molti a dichiarare il potere immunizzante, non è stato possibile studiarlo, perché a causa della diversa preparazione e formulazione dei composti nei vari studi, non si è ancora arrivati alla possibilità di replicare i risultati. Comunque sia, ci sono prove di come a livello topico, sottoforma di pomata, aiuti contro bruciature, ferite e geloni. Alcune ricerche hanno provato la sua efficacia anche per trattare i tessuti del seno dopo la radioterapia.


Astragolo
L'Astragalus membranaceus, come prodotto medicinale venduto sottoforma di capsule, si impega partendo dalle radici della pianta molto usata dalla medicina tradizionale cinese, come stimolante e elemento rafforzante del sistema immunitario. Gli studi che hanno trattato questa pianta sono però ancora insufficienti a provarne l'efficacia. Ci sono poi diversi effetti collaterali noti, da tener di conto, come abbassamento della pressione, vertigini, stanchezza.


Echinacea
Ahinoi, nonostante le alte aspettative di questa pianta, che in molti sostengono essere ottima per prevenire l'influenza, non ci sono certezze in mano alla scienza. Uno gruppo di medici della Harvard Medical School sostiene infatti che lavori complessivi e affidabili sull'efficacia della pianta non sono ancora stati pubblicati. E un importante studio della University of Washington a Seattle ha provato che l'echinacea non è servita a migliorare o abbreviare il decorso dell'influenza deibambini posti sotto osservazione dai medici. Bisogna inoltre ricordare che nei soggetti allergici la pianta può favorire delle forti reazioni.


Aglio
Di certo l'aglio ha la capacità di combattere le infezioni e test di laboratorio ne hanno provato l'efficacia contro batteri, virus, funghi. Manca un lavoro complessivo sui suoi effetti sull'uomo, anche se uno studio del 2006 sull'alto consumo di aglio e cipolla nei Paesi a sud dell'Europa ha dimostrato che c'è una associazione verificata tra il consumo di questi alimenti e una bassa incidenza dialcuni tipi di tumore. Anche se nuovamente, si attendono nuovi è più precisi studi che spieghino come questo avvenga.


Ginseng
Stimolante, in grado di combattere la stanchezza cronica e dare tono. Al ginseng, radice e pianta molto usata in Asia, sarebbero riferite anche delle proprietà distimolo per il sistema immunitario. Risultati positivi sono stati raggiunti da alcuni gruppi di ricercatori ma negli Usa, il Centro per la medicina alternativa e complementare li ha ritenuti ancora troppo ridotti per rendere definitive le loro scoperte.

Copyright foto: Fotolia
http://magazinedelledonne.it/consigli/content/2158781-difese-immunitarie-basse-erbe-e-preparati-naturali-per-rafforzarle

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...