5 ALIMENTI CHE SONO IN GRADO DI ARRESTARE LA PROGRESSIONE DEL CANCRO AL SENO

I ricercatori del City of Hope Cancer Center di Los Angeles hanno dimostrato scientificamente il ruolo di questi alimenti nell’inibizione del cancro.

La prevenzione del cancro è qualcosa che ogni singola persona dovrebbe attuare, soprattutto nel mondo di oggi, in cui l’industrializzazione spinta all’eccesso ha portato ad un rapido aumento di questa malattia. Uno dei modi migliori per prevenire il cancro è quello di rinforzare l’organismo con una certa alimentazione.

Alcuni ricercatori del City of Hope Cancer Center,  in California, hanno dimostrato che cinque alimenti portano dei benefici all’organismo nella lotta contro il cancro al seno. Vediamoli nel dettaglio:



1) Funghi. Alcuni funghi, in particolare quelli bianchi, sono in grado di rallentare la diffusione dei tumori al seno in quanto capaci di colpire l’aromatasi, un enzima chiave nella biosintesi degli estrogeni. L’aromatasi stimola l’insorgere del cancro al seno, mangiare funghi può contribuire ad arrestarne lo sviluppo.

2) Mirtilli. Numerosi studi hanno confermato che i mirtilli prevengono efficacemente la diffusione di cellule tumorali nel seno.

3) Melograni. Contengono sei sostanze uniche che, come funghi, colpiscono l’aromatasi. Oltre alla prevenzione contro il cancro al seno, i melograni hanno dimostrato di poter arrestare anche la diffusione del cancro al colon.

4) Cannella. A lungo utilizzata sia come spezia che come medicina, la cannella blocca in modo efficace una proteina necessaria allo sviluppo dei tumori. La cannella è capace di arrestare l’angiogenesi impedendo al tumore di crescere.

5) Estratto di semi d’uva. Più difficile da reperire nei negozi, questo prodotto inibisce l’aromatasi, bloccando la formazione del cancro al seno.

Fonte: nationalevents.cityofhope.org

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...